ALASKA

ALASKA

ALASKA RANGE (volo sul Mt. McKinkey)

ALASKA RANGE (volo sul Mt. McKinkey)

Una esperienza di viaggio INTO THE WILD, dentro la natura “selvaggia” di questa terra estrema, che soddisfa anche il viaggiatore più smaliziato. In ALASKA si viene per vivere“tout court e giorno per giorno questa natura.
Il volo aereo sul McKinley (mt 6.194) dai nativi noto come Denali “the higher one “, la ramponata sul Kennicott Glacier, l’osservazione dei pescatori di salmone sulle sponde del Russian River, l’escursione in nave sui fiordi del Kenai con avvistamento di balene grigie, orche, leoni marini, aquila dal collare bianco e pulcinelle di mare, il millenario Exit Glacier, il Bear Watching in aereo nel Katmai NP con numerosi orsi bruni che pescano e mangiano i salmoni mentre risalgono i fiumi e il Grewingk Glacier che si specchia nel lago con i suoi iceberg nel Kachemack Bay State Park sono emozionanti ricordi che fanno vivere il viaggio a 360° come all’interno di un documentario del National Geographic. Nella penisola del Kenai, le soste a Kenai e Ninilchik aggiungono al viaggio  un motivo di interesse culturale, visitando le interessanti chiese russe ortodosse,  retaggio religioso dei residenti e loro discendenti bilingue russo/americano, dopo l’acquisto nel 1867 dai russi dell’Alaska, che divenne in seguito nel 1958 il 49° stato degli USA.

                      (viaggio in ALASKA : giugno/luglio 2013)

(sfoglia le immagini dell’album su FLICKR, cliccando sul link)

https://www.flickr.com/photos/giuseppe_russo/sets/72157649554576980/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.